Hamburger al Vino Bianco

Questa facile e gustosissima ricetta mi è stata consigliata ieri da Monica, e devo dire che ne sono rimasto folgorato, è gustosa e semplice

Ingredienti:
2 Hamburger
olio
1 scalogno
1 / 2 peperoncini
vino bianco (ho usato un Sylvaner)
2 / 3 rametti di rosmarino

Preparazione:
In una padella mettete un po’ di olio e soffriggetevi lo scalogno sbucciato e tagliato insieme al peperoncino spezzettato.
Quando lo scalogno è dorato mettete gli hamburger e fateli scurire leggermente, a questo punto versate il vino bianco, riempiendo la padella per un dito circa.
Ora cuocete gli hamburger nel vino a fuoco medio, quando vedete che gli hamburger sono cotti anche dentro e non rimettono fuori piu il sangue sciacquate il rossmarino e mettetelo nella padella; a questo punto potete alzare il fuoco per cuocere un pochino di piu gli hamburger all’esterno e fargli fare un po’ di crosticina mentre prendono si insaporiscono anche con il rossmarino.

Published in: on ottobre 4, 2009 at 8:06 am  Comments (1)  

Scaloppine all’Acciuga

Questa è una ricetta che ho trovato sul sito spacciocarni.it e che ho provato personalmente, è molto gustosa e veloce da preparare.

Ingredienti:
800g. di girello di manzo tagliata a fettine  (circa 4 / 6 fettine)
70g. di burro
1 cucchiaio di pasta d’acciuga
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
scorza grattugiata di limone
sale
farina
Preparazione:
Battete le fettine. Infarinatele, scuotendole poi per eliminare l’eccesso di farina. In una padella fate schiumare 50g. di burro. Adagiatevi le fette di carne e cuocetele circa 4 minuti per parte, facendole ben colorire. Riunite in un piatto il burro rimanente, la pasta d’acciuga, il prezzemolo, la scorza di limone e il sale, impastateli schiacciandoli insieme con la forchetta. Quando la carne è cotta, togliete dal fuoco e passate in un piatto di portata. Mettete in padella il burro composto preparato nel piatto, mescolate finché è sciolto. Versate sulle scaloppine e servite.

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 8 minuti

Published in: on dicembre 16, 2008 at 2:21 pm  Lascia un commento