Pennette alla Vodka

Da ormai 3 anni mi diletto anche in cucina con diversi esperimenti, ricette suggerite e simili, e lentamente mi sto costruendo un mio piccolo ricettario con ricette consigliate, rielaborate, trovate in rete o sui giornali, imparate da mia madre o da altri ….

Oggi ho deciso di aprire questa nuova sezione del blog: il Ricettario.

E ho deciso di farlo con la prima cosa che ho cucinato all’incirca 3 anni fa per una cenetta con una mia ex (beh attualmente ex, all’epoca dei fatti non era una ex :)), una ricetta insegnatami dal caro Komodo e devo dire che ho fatto la mia “porca” figura anche se era la prima volta che mi cimentavo eheheheh

Ingredienti x 2 persone
200gr di penette rigate
1 bicchierino di vodka liscia
1/2 bottiglia di Passata di pomodoro
1 confezioni di panna da cucina
Mezza confezione di Pancetta affumicata a tocchetti
(di solito una confezione di pancetta è fatta da 2 scatolette)
Olio d’oliva

Preparazione:

In un pentolino versare un goccio d’olio ( giusto per ricoprire uniformemente il fondo del pentolino, perchè poi ci sarà il grasso sciolto della pancetta) e poi mettere la pancetta, quindi soffriggere per qualche minuto finchè il grasso della pancetta si scioglie e la pancetta diventa un po’ scrocchiarella.

Versare la passata di pomodoro  e mescolare finchè il sugo non si ritira.

A questo punto versare la panna nel sugo mescolando finchè non acquista un colore rosato.

Quindi continuare a cuocere il sugo finchè anche la panna non si ritira e il sugo acquista un’aspetto cremoso.

Quando il sugo sembra una crema versare un bicchierino di vodka liscia e continuare a cuocere finchè la vodka non evapora quasi totalmente.

Versare sulle penne cotte e servire con un sorriso🙂

Published in: on dicembre 8, 2008 at 5:05 pm  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://gamberoroscio.wordpress.com/2008/12/08/pennette-alla-vodka-komoda/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Per una serata caliente😀 … potete aggiungere un pò di peperoncino mentre soffriggete.

  2. anche l’aglio


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: